Concerto “A forza di essere vento… in ricordo di Fabrizio De André”

L’Associazione “Vivere Crenna” organizza per venerdì 9 luglio 2010 in Villa Delfina a Crenna, ore 21.00, un concerto dal titolo “A forza di essere vento… in ricordo di Fabrizio De André”

Protagonista della serata sarà il gruppo musicale guidato da Renato Franchi, l’Orchestrina del Suonatore Jones, che prende il suo nome dal titolo di un toccante brano di Fabrizio De André, testimoniando così la passione e la devozione dei suoi musicisti per il maggiore poeta della canzone d’autore italiana. Parafrasando questa canzone i componenti del gruppo, per l’amore di tutto quello che De André ha scritto e cantato, sono anche loro piacevolmente costretti a “suonare per tutta la vita, e gli piace lasciarsi ascoltare”. Questo innamoramento poetico e musicale è quello che l’Orchestrina del Suonatore Jones cerca umilmente di trasferire al pubblico.

Nel concerto, durante il quale il pubblico spesso partecipa coralmente, ci si incammina in un fantastico e magico viaggio con le bellissime canzoni di De André pescate nel mare immenso della sua poesia: dalla splendida “Canzone dell’amore perduto” alla famosissima “Il Pescatore” alla forse meno nota ma straordinaria “Giugno ‘73” all’invettiva di “Bocca di rosa”; dalla poetica apocrifa de “Il Testamento di Tito” e dell’“Ave Maria” alle radici brasseniane de “Il Gorilla”; dalla dialettale “Creuza de mà” all’antimilitarista “Guerra di Piero”, all’autobiografica “Amico fragile” sino alle più recenti “Ho visto Nina volare”… “Anime salve”, Dolcenera e tante altre ancora.